stagno-saloni

stagno-saloni

Stagno Saloni

Italia

by Lara Kipling
164K

Overview

La "PADULA DI LU SALONI" (o stagno Saloni), è una piccola "zona umida" situata tra Cannigione e Arzachena. Ha una superficie di 387 ettari (di cui circa 30 allagati) ed è un’oasi di protezione faunistica istituita nel 1979. La "PADULA DI LU SALONI" oltre ad avere una tipica vegetazione, è un luogo di svernamento e nidificazione per molte specie di uccelli acquatici, inoltre, vi si possono osservare vari tipi di invertebrati e diverse specie di pesci di acqua dolce. Lo Stagno è alimentato dal Rio Petra Longa, dal Rio l'Impitratu e, non sempre, dal Rio San Giovanni. Habitat ideale per la nidificazione del falco di palude, dell'airone rosso e del pollo sultano, talvolta, ospita anche la cicogna nera e il falco pescatore, che trovano riparo tra i giunchi, i tamerici, i salici e le tipiche piante palustri. La fauna ittica è costituita da numerosi muggini, oltre a tinche, anguille e testuggini.