punta-campanella

punta-campanella

Punta Campanella

Area naturale marina protetta Punta Campanella, Italia

by Lara Kipling
112

Overview

Punta Campanella è un territorio di storia e leggende: secondo l'Odissea qui Ulisse incontrò le Sirene ammaliatrici, i Greci vi innalzarono un tempio alla dea Atena, poi convertito dai Romani al culto della dea Minerva. Nel 1300 qui fu costruita una torre che aveva lo scopo di avvistare e lanciare l'allarme in caso di incursioni dei Saraceni che arrivavano dal mare. Sulla cima della torre fu messa una Campanella che suonava in caso di allarme propagando il segnale alle altre torri posizionate lungo la costa. Sul pianoro di Punta Campanella troverete una fenditura nella roccia da dove parte un'impervia scalinata che porta fino ad una scogliera collegata a grotte e anfratti sul livello del mare. Qui attraccavano le navi cariche di libagioni da offrire alla dea Minerva. Alzando lo sguardo lungo il costone roccioso, con un po' di attenzione potete scorgere una scritta in Osco incisa sulla pietra che indicava il punto di approdo per il Santuario della Dea Minerva. Trekking: Località di partenza: Termini (frazione di Massa Lubrense). Località di arrivo: Termini. Tempo di percorrenza: 2 ore (andata e ritorno). Chilometri: 4 km. Grado di difficoltà: lieve.