1
0 %
Italiano
Inglese
Tedesco
1
Seleziona un'area di ricerca oppure inserisci una parola chiave
Filtra i contenuti per tipologia o categoria
Centro dell area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Raggio dell'area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Numero di contenuti e di categorie
Annulla
Reset
Around You
Seleziona
Deseleleziona
159 results in 17 categories
    Toggle Info

    Nadal Rania

    Coimbra, Portogallo

    23

    Feb

    2017

    SHARE

    Museo Archeologico Provinciale dell’ Alta Valle del Sele

    84020 Oliveto Citra SA, Italia - 0.67 Km
    Nessuna immagine da visualizzare

    Il Museo, inaugurato nel 2004, è situato nel Castello Baronale del borgo di Oliveto Citra. Ospita un primo nucleo di reperti derivanti dalla documentazione delle campagne di scavo del 1928-29 che fruttarono ben 65 sepolture, che coprono un’arco cronologico ampio, dall’VIII-VII secolo al IV-III secolo a. C. espressione della cultura di “Oliveto-Cairano’’ che nell’ambito della "cultura delle tombe a fossa’’ rappresenta un unicum per il forte conservatorismo e l’esuberanza dell’ornamentazione femminile. I corredi femminili infatti mostrano una singolare ricchezza con elementi assolutamente caratteristici, sovraccaricati in tutte le loro parti di ornamenti, come attestano i numerosi oggetti che compaiono nei corredi con particolare abbondanza; esposti, con la ricostruzione di un costume ornamentale femminile all’interno del Museo (dimostrando la solenne e sacra immagine della donna di Oliveto Citra come esempio caratterizzante di questa cultura). I corredi tombali del IV secolo a.C. di Oliveto sono simili a quelli di altri centri della Campania sannitizzata, segno che anche che questo sito partecipò al fenomeno della “Sannitizzazione della Campania”, che si ebbe nel corso della seconda metà del V secolo a.C. Per il IV-inizi III secolo a. C. le necropoli hanno restituito vasi a vernice nera e "a figure rosse" e ovviamente vasellame a decorazione geometrica; interessante indizio della sannitizzazione del territorio sono i cinturoni di bronzo, elemento peculiare del costume sannitico. \n(MIBAC)

    Dai voce alla tua opinione! Vota questo contenuto.
    Sposta il mouse sulle stelle e clicca per votare
    1
    1 1 1
    1 1 1
    1