la-chiesa-di-s-chiara

la-chiesa-di-s-chiara

La chiesa di S. Chiara

Piazza Giuseppe Garibaldi, 76, 67039 Sulmona AQ, Italia

by Lara Kipling
121

Overview

La chiesa di S. Chiara a Sulmona ha origini duecentesche legate al nome della beata Florisenda da Palena che tra il 1260 e il 1269 fonda la chiesa con annesso monastero delle clarisse. La chiesa venne ricostruita su progetto dell'architetto bergamasco Pietro Fantoni, nell'ambito del processo di ricostruzione della città dopo il terremoto del 1706. Danneggiata da un altro terremoto, quello del maggio 1984, e da una serie di riprovevoli atti vandalici, la chiesa ha subito una lunga fase di restauro che ha restituito al suo originale splendore alcuni affreschi di artisti nativi della zona, su tutti Alessando Salini e il suo Sposalizio della Vergine. Del Salini, nato a Sulmona nel 1675 e morto a Roma nel 1764, è anche un altro dipinto conservato nell'attiguo museo diocesano: la Madonna col Bambino e devoti, detta L'Avvocata. Second la legenda proprio nella chiesa di Santa Chiara nacquero i confetti.