la-coppia-ferrarese

la-coppia-ferrarese

La Coppia Ferrarese

Ferrara FE, Italia

Lara Kipling
by Lara Kipling
231

Overview

La Coppia Ferrarese IGP, il tipico pane di Ferrara detto anche “Ciupeta“, ha una particolare forma a nastro costituita dall’incrocio di due pezzi di pasta che si uniscono in un nodo centrale da cui partono quattro “corna” le cui estremità sono dette “crostini”. La Coppia si conserva per qualche giorno, senza perdere le sue caratteristiche di croccantezza ma, chi visita Ferrara, noterà come i suoi abitanti non rinunciano al rito quotidiano di acquistare il pane fresco e fragrante nelle panetterie del centro storico. La zona di produzione della Coppia Ferrarese corrisponde all’intero territorio della provincia di Ferrara ma, in verità, è diventata una specialità talmente apprezzata che lo possiamo trovare sulle tavole di tutta Italia. Il nodo centrale o nastro della Coppia Ferrarese si chiama anche “grop” e racchiude una morbida mollica; da esso si diramano, a forma di ventaglio, quattro corna le cui estremità sono dette crostini (o “curnit”). La crosta è dura, liscia e di colore dorato, con venature quasi bionde in corrispondenza delle zone ritorte. L’interno è compatto e l’odore è penetrante ed appetitoso; il sapore sapido. Il peso deve oscillare tra gli 80 e i 250 grammi. La qualità del prodotto finito è fortemente influenzata dalle caratteristiche dell’acqua e delle materie prime, dal grado di umidità dell’aria, dal sistema di lavorazione che rispecchia antiche procedure, dalla lievitazione e dalla temperatura del forno. La tipologia e la quantità degli ingredienti da utilizzare nonchè le modalità di preparazione sono tutti elementi descritti analiticamente nel disciplinare di produzione.